UNI EN ISO 52120-1:2022: la nuova prestazione energetica degli edifici

31 Ottobre 2022 | News

Lo scorso 4 novembre è stata pubblicata da UNI, l’Ente Italiano di Normazione riconosciuta dallo Stato, la UNI EN ISO 52120-1:2022Prestazione energetica degli edifici – Contributo dell’automazione, del controllo e della gestione tecnica degli edifici – Parte 1: Quadro generale e procedure”. 

Si tratta della nuova prassi aggiornata che funge da riferimento primario per la certificazione energetica degli edifici a cui tutti i testi normativi e legislativi, e di conseguenza i progettisti dovranno fare riferimento. Vediamo dunque più nel dettaglio cosa prevede e quali novità introduce. 

 

UNI EN ISO 52120 a cosa serve e campi di applicazione

La nuova norma (che è possibile scaricare acquistandola dal sito ufficiale) sostituisce quella precedente, la UNI EN 15232-1:2017. È relativa in particolar modo ai sistemi BACS, ossia tutti quei dispositivi che consentono la gestione automatica e da remoto degli impianti tecnologici di un edificio, che consentono l’efficientamento energetico del riscaldamento, raffrescamento, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione, illuminazione, condizionamento e in generale l’intera gestione tecnica di uno stabile. In poche parole è la norma che regola tutti gli aspetti tecnici della building automation

Rispetto alla versione precedente, come si può notare dalla stessa titolazione della norma, è stata aggiunta la dicitura ISO. Nel concreto ciò ha comportato l’aggiunta in particolare di due funzioni di automazione sugli impianti idronici che introducono il bilanciamento dinamico delle reti, sia per il riscaldamento che per il raffrescamento. 

Nel suo complesso la nuova UNI EN ISO 52120 contiene: 

  • un elenco strutturato di funzioni di controllo, automazione e gestione tecnica dell’edificio che contribuiscono alla prestazione energetica degli edifici; le funzioni sono state classificate e strutturate in funzione dei servizi dell’edificio e della relativa automazione e controllo (BAC);
  • un metodo per definire i requisiti minimi od ogni altra specifica riguardante le funzioni di controllo, automazione e gestione tecnica dell’edificio che contribuiscono alla sua efficienza energetica, utilizzabile in edifici di diversa complessità;
  • un metodo basato su fattori per una prima stima dell’effetto delle suddette funzioni in tipi di edifici con tipici profili d’uso;
  • metodi dettagliati per valutare analiticamente l’effetto di tali funzioni su un determinato edificio.

Una novità sostanziale è anche l’introduzione dello SRI, lo Smart Readiness Indicator, ovvero un indicatore che serve per valutare la predisposizione di un edificio ad essere, per così dire, intelligente. Questo indicatore viene calcolato assegnando un punteggio ad otto parametri tra cui la capacità di auto-generazione energetica dell’edificio e il livello di comfort per gli utenti. 

 

Sistemi Siemens per la building automation

Per la gestione e il controllo di impianti tecnologici residenziali che riguardano il condizionamento, il riscaldamento, la ventilazione e l’energia termica e frigorifera è possibile implementare sistemi di home automation, anche in abitazioni già esistenti. 

Siemens fornisce un portfolio completo e integrato di prodotti per il controllo energetico e per l’automazione di diverse funzioni, come valvole, servocomandi, sonde termostati e contatori di calore digitali.

Il fiore all’occhiello della tecnologia firmata Siemens per la building automation è Desigo: una soluzione all’avanguardia, ad l’elevata flessibilità e scalabilità, perché concepito in chiave modulare e aperta, per potersi adattare anche a sviluppi tecnologici futuri. Si tratta di una piattaforma completa che serve per controllare, regolare e ottimizzare facilmente riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, illuminazione, gestione dell’energia, sistemi di sicurezza antincendio, sistemi di sicurezza tra cui controllo accessi, videosorveglianza e protezione anti-intrusione.

Se sei interessato alla building automation, da Sester trovi diverse soluzioni del portfolio Siemens e tipologie di intervento per rendere la tua abitazione più smart e godere dei vantaggi della home automation. Contattaci per maggiori informazioni.